L’organo, con la sua ricchezza di sfumature timbriche e il suo imponente fascino, continua ancora oggi ad appassionare giovani musicisti italiani e stranieri.

“PAGINE D’ORGANO”, la rassegna annuale dedicata ai giovani organisti, nasce proprio con l’intento di offrire ai giovani musicisti che si sono distinti per impegno e talento l’occasione di esibirsi in pubblico, permettendo loro di arricchire la propria esperienza e crescita professionale.

Curata nella direzione artistica da Massimiliano Raschietti, concertista e docente di organo presso il Conservatorio di Verona, “PAGINE D’ORGANO” trova il suo spazio sul grande organo meccanico della chiesa di san Giuseppe a Treviso.
L’imponente strumento a tre tastiere è stato costruito dagli organari “Dall’Orto Lanzini” di Novara nel 1989 e si ispira, nella concezione strutturale, nella disposizione fonica e nell’estetica timbrica ai grandi modelli dell’arte organaria franco-alsaziana del periodo barocco, offrendo straordinarie possibilità per l’esecuzione di questo particolare repertorio.

“PAGINE D’ORGANO” è un affascinante incontro con la musica e la meccanica dello strumento in cui la distanza tra interprete e pubblico è superata dagli interventi didattici e colloquiali degli stessi musicisti e dalla proiezione in diretta del concerto su un maxi schermo.
Al pubblico viene così offerta una guida alla comprensione dei brani e della ricchezza timbrica dell’organo, per poter meglio gustare e apprezzare il momento musicale.

Al termine, una visita guidata all’organo consente un’avvincente scoperta di questa meravigliosa “macchina musicale”, tanto nobile e complessa quanto ancora poco conosciuta.
Un brindisi finale, in clima informale e conviviale, consente a tutti gli appassionati un simpatico momento di socializzazione e di condivisione.